Aggiornamenti operazione “Renata”

Il 19 febbraio scorso una vasta operazione di polizia ha visto arrestare 7 persone nell’operazione denominata operazione Renata. Dalle ultime notizie che abbiamo ricevuto apprendiamo che i compagni e le compagne stanno bene (relativamente per come si possa stare in un carcere) e possono ricevere la corrispondenza. Invitiamo pertanto a scrivergli anche una semplice cartolina per un saluto per fare loro sapere che non sono soli e che i compagni e le compagne li hanno tutt* strett* nel cuore. Seguono gli indirizzi per poter scrivere ai compagni e alle compagne reclusi perché chi lotta non deve mai essere lasciato solo.

Fuori i compagni e le compagne dalle galere!!!

Agnese Trentin
C. C. Rebibbia Femminile
Via Bartolo Longo, 72
00156 Roma

Roberto Bottamedi, Luca Dolce, Giulio Berdusco
C. C. di Tolmezzo
Via Paluzza, 77
33028 Tolmezzo (UD)

Nicola Briganti, Andrea Parolari
C. C. di Ferrara
Via Arginone, 327
44122 Ferrara (FE)

Riportiamo l’Iban per chi volesse inviare un contributo per eventuali benefit in solidarietà con gli arrestati:

IBAN: IT04H3608105138216260316268
intestato a Bezerra Kamilla.
Per bonifici dall’estero serve anche codice BIC/SWIFT: PPAYITR1XXX

Su territorio italiano si possono effettuare anche le ricariche (solo in contanti) direttamente dal tabacchino (costo 2 euro) fornendo i propri dati.

Vengono richiesti tessera sanitaria e numero della carta da ricaricare:
5333 1710 7066 8120.
Codice Fiscale dell’intestatario: BZRKLL80P60Z602C.

 

Leggi anche https://abbatterelefrontiere.blogspot.com/2019/02/che-si-sappia-comunicato-dal-trentino.html

Solidali e complici con gli arrestati e le arrestate di Trento e Rovereto. Libertà per tutt*!

Da Trento – IL CUORE OLTRE LE SBARRE